mercoledì, Aprile 17, 2024

G7 a Capri verso sanzioni a Iran e sistemi difesa aerea a Kiev

Piena sintonia Italia-Usa. Tajani: Teheran non può...

Da Vinitaly un’iniezione di fiducia per l’intero settore del vino

Malgrado il momento complesso, espositori, operatori e...

Mattarella plaude ad accordo Ue migranti, ora “scelte su competitività”

Capo dello Stato a Sofia esprime preoccupazione...

Voto in condotta, come cambia la scuola con il ddl Valditara

Scatterà la bocciatura. Torna giudizio sintetico a...

Attentati Bruxelles: 8 attentatori condannati, anche Abdeslam

VideonewsAttentati Bruxelles: 8 attentatori condannati, anche Abdeslam

Negli attacchi del 2016 morirono 32 persone

Milano, 25 lug. (askanews) – Otto uomini sono stati giudicati colpevoli di omicidio e tentato omicidio per gli attacchi terroristici di Bruxelles del 2016 in cui hanno perso la vita 32 persone e sono rimaste ferite più di 300.Tra i condannati, anche Salah Abdeslam, che sta già scontando l’ergastolo in Francia per il suo ruolo negli attacchi terroristici di Parigi del 2015. Gli attentatori, parte di una cellula belgo-francese dell’Isis hanno attaccato la stazione della metropolitana vicino al quartier generale dell’Ue e all’aeroporto di Bruxelles, a Zaventem. “Posso dirvi che siamo molto, molto, molto delusi dal verdetto della giuria. E aggiungo che la motivazione del verdetto, non ci soddisfa”, ha dichiarato il legale difensore di Abdeslam, Michel Bouchal. Sotto processo c’era anche Mohamed Abrini, un amico d’infanzia di Abdeslam, originario di Bruxelles che si era allontanato dall’aeroporto dopo che il suo ordigno esplosivo non era riuscito a esplodere.Identificato come “l’uomo con il cappello”, era uno dei tre sospetti ripresi dalle telecamere in aeroporto.I verdetti sono stati pronunciati in un tribunale di massima sicurezza appositamente costruito nell’ex quartier generale europeo della Nato, alla periferia della città.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles