Home Milano Biasci (Fimp): “Sul Ssn serve un confronto tra medici e istituzioni”

Biasci (Fimp): “Sul Ssn serve un confronto tra medici e istituzioni”

ROMA – “In vista della ristrutturazione del territorio, prevista dal Pnrr, bisogna ragionare in modo costruttivo. Anche perché sembra che, più che ristrutturare, si voglia distruggere e ricominciare dalle fondamenta. Credo che il nostro Servizio sanitario nazionale non abbia bisogno di questo, ma certamente di miglioramenti e ci sono le risorse per farlo dobbiamo. Noi medici e istituzioni dobbiamo sederci a un tavolo insieme e discutere, per poter avere anche noi la possibilità di suggerire quelle cose che devono essere migliorate”. Così Paolo Biasci, presidente nazionale Fimp (Federazione italiana medici pediatri), intervistato dall’agenzia Dire in occasione del 53esimo congresso nazionale del sindacato Sumai Assoprof, in corso a Roma presso lo Sheraton Parco de’ Medici Rome Hotel.

“Il nostro Servizio sanitario nazionale, l’abbiamo sempre detto, è il fiore all’occhiello di noi italiani – ha proseguito Biasci – Sicuramente il Covid ha messo a nudo alcune criticità e da quelle dobbiamo ripartire, ma non dobbiamo rischiare di ‘buttare via il bambino con l’acqua sporca’; è evidente che molto è da mantenere e noi, come pediatri di libera scelta, siamo pronti a dare il nostro contributo e abbiamo le idee chiare su quello che dovrà essere una futura rivisitazione del territorio, dove le cure primarie hanno un ruolo fondamentale per quanto riguarda l’assistenza ai bambini e agli adolescenti italiani”, ha concluso il presidente Fimp.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Biasci (Fimp): “Sul Ssn serve un confronto tra medici e istituzioni” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

In Evidenza

Tg Politico Parlamentare, edizione del 26 ottobre 2021

MATTARELLA: “LE TEORIE NO VAX NON PREVARRANNO” “Non possono prevalere i pochi che vogliono rumorosamente imporre le loro teorie antiscientifiche che danno sfogo a una...

La promessa di Berlusconi a mamma Rosa fa paura al Pd e al M5S

ROMA – Ogni tanto i cronisti parlamentari, quelli di vecchio conio, si ricordano della promessa di Silvio Berlusconi a mamma Rosa: un giorno sarò...

Hackeravano dirette zoom con cori fascisti e insulti agli ebrei: perquisizioni per 8 giovani

di Giacomo Cozzaglio MILANO – La questura di Milano ha coordinato perquisizioni nelle abitazioni di otto giovani accusati di hackerare dirette Zoom per propaganda nazifascista...

Whirlpool, Todde a Napoli: “Basta con il rimpallo, l’azienda deve darci chiarimenti”

NAPOLI – Io sono venuta qui oggi perché mi sembra importante, in questo momento di passaggio, esserci non solo a parole ma con i...

Related News

Tg Politico Parlamentare, edizione del 26 ottobre 2021

MATTARELLA: “LE TEORIE NO VAX NON PREVARRANNO” “Non possono prevalere i pochi che vogliono rumorosamente imporre le loro teorie antiscientifiche che danno sfogo a una...

La promessa di Berlusconi a mamma Rosa fa paura al Pd e al M5S

ROMA – Ogni tanto i cronisti parlamentari, quelli di vecchio conio, si ricordano della promessa di Silvio Berlusconi a mamma Rosa: un giorno sarò...

Hackeravano dirette zoom con cori fascisti e insulti agli ebrei: perquisizioni per 8 giovani

di Giacomo Cozzaglio MILANO – La questura di Milano ha coordinato perquisizioni nelle abitazioni di otto giovani accusati di hackerare dirette Zoom per propaganda nazifascista...

Whirlpool, Todde a Napoli: “Basta con il rimpallo, l’azienda deve darci chiarimenti”

NAPOLI – Io sono venuta qui oggi perché mi sembra importante, in questo momento di passaggio, esserci non solo a parole ma con i...

Pro Loco da 140 anni custodi cultura e tradizioni, motore e sviluppo di territori

ROMA – Valorizzazione dell'immenso patrimonio culturale immateriale, animazione territoriale, promozione dei prodotti tipici ed anche punto di riferimento delle comunità, con un crescente...