giovedì, 4 Luglio , 24

Campi flegrei, De Luca a Musumeci: non ha colpa chi ci è nato

AttualitàCampi flegrei, De Luca a Musumeci: non ha colpa chi ci è nato

Alternativa è evacuare zona? Manteniamo posizione di equilibrio
Napoli, 23 mag. (askanews) – “Noi non dobbiamo prendere in giro la gente né fare demagogia, ma non possiamo neanche attribuire a chi è nato in quel territorio la responsabilità di essere nato”. A dirlo è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, commentando le parole del ministro per la Protezione civile, Nello Musumeci, che ieri aveva detto che “chi ha scelto di vivere nell’area dei Campi Flegrei, sapeva di vivere in un’area che presenta dei rischi”.
“Sappiamo che è un territorio difficile, ma qual è l’alternativa? Evacuare tutta l’area interessata dal Vesuvio e dai Campi Flegrei? – ha aggiunto De Luca a margine di un’iniziativa a Città della Scienza a Napoli – Manteniamo una posizione di grande equilibrio e misura, è chiaro e ragionevole che dobbiamo evitare di sovraccaricare di nuovi insediamenti abitativi, ma intanto cominciamo a garantire la sicurezza per quanto possibile degli abitanti. Sicurezza significa centri di accoglienza attrezzati, quindi dobbiamo dare una mano ai Comuni dal punto di vista finanziario oltre che tecnico per avere luoghi nei quali accogliere i cittadini in caso di evacuazione; poi ovviamente dobbiamo fare investimenti per le vie di fuga. Sono temi complessi che richiedono la collaborazione di tutti, ma soprattutto richiedono tempi di decisione immediati. In queste condizioni per quel che mi riguarda, anche perdere 24 ore è un atto di totale irresponsabilità”, ha concluso il governatore.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles