mercoledì, Aprile 17, 2024

Voto in condotta, come cambia la scuola con il ddl Valditara

Scatterà la bocciatura. Torna giudizio sintetico a...

Delegazione italiana al Comitato europeo delle Regioni

“Regioni, Province e Comuni devono essere a...

Giubileo, Gualtieri a p.za Pia: sarà pronta per l’8 dicembre 2024

“Superata la fase più complessa, ultimato 40%...

#G7, a Capri maltempo, controlli serrati e zone off limits

Oltre mille esponenti delle forze dell’ordine in...

Concluso a Napoli lo sbarco della nave Life Support di Emergency

VideonewsConcluso a Napoli lo sbarco della nave Life Support di Emergency

A terra i 76 naufraghi soccorsi in acque internazionali

Napoli, 14 ago. (askanews) – Milano, 14 ago. (askanews) – Sono tutti sbarcati a Napoli i 76 migranti soccorsi dalla Life Support di Emergency in acque internazionali in zona SAR Maltese.”I naufraghi erano partiti dalle coste libiche su un’imbarcazione di legno instabile – spiega Carlo Maisano, capomissione della Life Support – si trovavano in mare da quasi 20 ore quando sono iniziate le operazioni di soccorso. Il motore era in avaria e l’imbarcazione era alla deriva da 5 ore”.I 76 naufraghi soccorsi provengono principalmente da Egitto e Siria, ma anche Etiopia ed Eritrea, tutti paesi – sottolinea Emergency in una nota – colpiti da conflitti, instabilità politica ed economica, e insicurezza alimentare. Tra di loro 7 donne e 24 minori, di cui 16 non accompagnati e una bambina di 7 mesi.Concluso lo sbarco, la nave si sposterà ad Augusta per fare rifornimenti e prepararsi alla missione successiva.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles