venerdì, Dicembre 1, 2023

Cop28, Geologi italiani a Dubai: agire per sostenibilità

“Guardare al futuro” Roma, 30 nov. (askanews) –...

Nucleare, Morelli: ripartire con norme. Ci sarà modello italiano

Sottosegretario dopo riunione Cipess che ha rifinanziato...

Monopoli, accoltellata da ex marito: tagli nell’80% del corpo

A La Vita in Diretta parla Dory Roma,...

Il cantante dei The Killers in Georgia invita un fan russo sul palco

VideonewsIl cantante dei The Killers in Georgia invita un fan russo sul palco

“Siamo tutti fratelli”. Viene fischiato, poi si scusa

Ozurgenti, 16 ago. (askanews) – Il frontman dei Killers, Brandon Flowers, è stato fischiato dal pubblico in Georgia dopo aver invitato un fan russo a salire sul palco e a suonare la batteria con la band durante il loro concerto sulla costa georgiana del Mar Nero. “Una delle cose che abbiamo imparato ad apprezzare dell’essere in questa band è che unisce le persone. E stasera voglio che festeggiamo che siamo qui insieme e non voglio che sia così (impercettibile) e vedo te come i miei fratelli e le mie sorelle e stiamo per suonare una canzone chiamata Runaway Horses” ha detto annunciando la canzone successiva. La rock band statunitense si è scusata con i propri fan georgiani in seguito all’incidente, anche se l’intenzione era di lanciare un messaggio di pace tra i popoli.Gredit: Grigoriy Furjyako

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles