mercoledì, Aprile 17, 2024

G7 a Capri verso sanzioni a Iran e sistemi difesa aerea a Kiev

Piena sintonia Italia-Usa. Tajani: Teheran non può...

Da Vinitaly un’iniezione di fiducia per l’intero settore del vino

Malgrado il momento complesso, espositori, operatori e...

Mattarella plaude ad accordo Ue migranti, ora “scelte su competitività”

Capo dello Stato a Sofia esprime preoccupazione...

Voto in condotta, come cambia la scuola con il ddl Valditara

Scatterà la bocciatura. Torna giudizio sintetico a...

In Grecia dopo Rodi brucia anche Corfù, turisti allontanati

VideonewsIn Grecia dopo Rodi brucia anche Corfù, turisti allontanati

In fuga in tutto oltre 20mila persone

Corfù (Grecia), 24 lug. (askanews) – In Grecia dopo Rodi brucia anche Corfù. Oltre 2.500 persone sono scappate da villaggi turistici e hotel grazie alle imbarcazioni inviate dal governo per precauzione. Nella notte la guardia costiera ha imbarcato decine di turisti.Gli incendi boschivi stanno creando grossi disagi nelle isole greche: queste immagini dall’alto mostrano la devastazione causata dagli incendi vicino alla città balneare di Kiotari, sull’isola di Rodi dove le persone che hanno dovuto lasciare l’isola sono oltre 19mila. Non era mai stata necessaria una operazione di queste dimensioni a causa dei roghi.”L’inferno in terra” dice questa turista tedesca appena atterrata ad Hannover per descrivere il momento in cui ha dovuto lasciare Rodi. “Abbiamo attraversato 10 chilometri fra le fiamme con 42 gradi e i bagagli al seguito”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles