mercoledì, Aprile 17, 2024

G7 a Capri verso sanzioni a Iran e sistemi difesa aerea a Kiev

Piena sintonia Italia-Usa. Tajani: Teheran non può...

Da Vinitaly un’iniezione di fiducia per l’intero settore del vino

Malgrado il momento complesso, espositori, operatori e...

Mattarella plaude ad accordo Ue migranti, ora “scelte su competitività”

Capo dello Stato a Sofia esprime preoccupazione...

Voto in condotta, come cambia la scuola con il ddl Valditara

Scatterà la bocciatura. Torna giudizio sintetico a...

In Kenya proteste contro nuove tasse, la polizia lancia lacrimogeni

VideonewsIn Kenya proteste contro nuove tasse, la polizia lancia lacrimogeni

Manifestanti a Nairobi contro Ruto: “La lotta non è finita”

Roma, 7 lug. (askanews) – Proteste a Nairobi, in Kenya, contro una serie di nuove tasse annunciate dal governo. Massiccia la presenza di polizia che ha usato gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti che scandivano slogan come “La lotta non è finita”.Gli agenti hanno pattugliato a piedi, a cavallo e in auto le strade, diverse sono state chiuse.L’alleanza Azimio del leader dell’opposizione, Raila Odinga, ha indetto le contestazioni contro l’impatto delle nuove tasse sui kenioti, già alle prese con un’alta inflazione e l’aumento del costo della vita. Il presidente William “Ruto ci sta imponendo tasse senza il nostro consenso e sta facendo leggi che rendono la vita molto più complicata”, ha denunciato la coalizione Azimio La Umoja in un comunicato.La scorsa settimana il presidente William Ruto ha promulgato una legge finanziaria che introduce nuove tasse tra cui un aumento dell’iva sul carburante dall’8% al 16%, oltre a un prelievo sugli stipendi per finanziare un programma di alloggi a basso costo.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles