venerdì, Dicembre 8, 2023

Direttiva Case Green, accordo tra Europarlamento e Consiglio Ue

Restano gli obiettivi sull’efficienza energetica ma meno...

Armenia e Azerbaigian: la pace è possibile

Dichiarazione congiunta dei due governi Roma, 7 dic....

Roma, Gualtieri: a Capodanno in piazza Blanco, Lazza e Michielin

Al Circo Massimo con Rds “Roma 2024...

La nazionale spagnola di calcio da Sanchez festeggia la vittoria ai Mondiali

VideonewsLa nazionale spagnola di calcio da Sanchez festeggia la vittoria ai Mondiali

Le calciatrici, nonostante le polemiche: grazie al governo e alla federazione

Madrid, 22 ago. (askanews) – Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha ricevuto a Madrid la nazionale femminile di calcio della Spagna dopo la vittoria nella Coppa del Mondo in Australia, prima volta nella storia del team, grazie all’1 -0 in finale contro l’Inghilterra. “Quello che avete raggiunto è ovviamente formidabile, diventare campionesse del mondo – ha detto Sanchez – Ma avete ottenuto qualcosa di molto importante, cioè che le ragazze che vi guardano vedono il calcio come un luogo in cui possono crescere sia dal punto di vista sportivo che personale”.Una vittoria per tutto il calcio femminile che ha dovuto comunque fare i conti col sessismo, a causa del bacio sulla bocca dato dal presidente della Federazione spagnola Luis Rubiales alla calciatrice, Jenni Hermoso, durante la premiazione. Un gesto inappropriato non apprezzato dall’atleta.Ma le giocatrici hanno voluto che le celebrazioni rimanessero tali e hanno ringraziato tutti per il sostegno. “Sappiamo che il governo è impegnato a favore delle donne e dello sport. Per noi è un onore e un motivo di orgoglio – ha detto Ivana Andres – E vogliamo anche ringraziare la federazione per tutto il suo sostegno, per tutti i suoi sforzi in questa Coppa del Mondo e in tutti questi anni a sostegno del calcio femminile”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles