giovedì, 4 Luglio , 24

Neonata morta durante il parto, condannati medico e ostetrica

SanitàNeonata morta durante il parto, condannati medico e ostetrica

ROMA – Un medico ginecologo ed una ostetrica dell’ospedale San Martino di Genova sono stati condannati ad un anno e sei mesi ciascuno per la morte, avvenuta durante il parto, di una neonata. I fatti risalgono a tre anni fa. I due sanitari erano stati accusati di omicidio colposo perché, secondo la consulenza del medico legale, avrebbero aspettato “troppo” prima di procedere con il taglio cesareo. Una decisione tardiva, quindi, che avrebbe condotto la neonata alla morte.

La madre della bimba aveva portato avanti la gravidanza senza problemi. Il 26 aprile erano arrivate le prime contrazioni ed era stato disposto il cesareo dopo oltre 24 ore quando i medici si erano accorti che la bimba aveva il battito cardiaco irregolare.
Durante l’operazione la piccola era morta nonostante i tentativi di rianimazione messi in atto dal personale medico. I familiari, fin da subito, avevano sottolineato come nessuno dei medici “avesse parlato di una situazione di pericolo o evidenziato il carattere di urgenza dell’intervento”.

L’articolo Neonata morta durante il parto, condannati medico e ostetrica proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles