lunedì, Dicembre 4, 2023

Nella notte Israele ha colpito circa 200 obiettivi di Hamas a Gaza

“Distrutte infrastrutture terroristiche all’interno delle scuole” Roma, 4...

OCA Global acquisisce Compcontrol ING e si espande in Est Europa

Laboratorio specializzato nei Controlli Non-Distruttivi (CND) Roma, 4...

Mattarella: gratitudine per il servizio prestato ogni giorno dai Vigili del fuoco

“Fedeli ai valori di solidarietà che ispirano...

Vigili del fuoco, Mattarella: gratitudine per servizio al Paese

“Fedeli ai valori di solidarietà che ispirano...

Putin in Daghestan, primo viaggio dopo ribellione della Wagner

VideonewsPutin in Daghestan, primo viaggio dopo ribellione della Wagner

Bagno di folla e selfie per il presidente russo

Derbent, 29 giu. (askanews) – Ostentazione di forza o necessità di consolidare il suo potere, a quattro giorni dal tentato ammutinamento armato del gruppo Wagner, il presidente russo Vladimir Putin ha lasciato Mosca per la prima volta per un viaggio nella repubblica caucasica del Daghestan. Per lui visite istituzionali ma anche un bagno di folla nella città balneare di Derbent, nel Mar Caspio. Il capo del Cremlino si è concesso a selfie e strette di mano in questa rara apparizione pubblica.Il leader del Cremlino ha incontrato il capo della regione Sergei Melikov per parlare di turismo.”Le sanzioni e la politica russofobica hanno fatto sì che i turisti russi abbiano cancellato l’Occidente dalle loro destinazioni con una perdita finanziaria, di reputazione e di fiducia” ha detto Putin al termine dell’incontro.Il Daghestan affaccia sul Mar Caspio e potrebbe attrarre anche numerosi visitatori dall’estero e i russi stessi. Inviati del 29/06/23 11:57 — Audio – Putin in Daghestan, primo viaggio dopo ribellione della Wagner 00:00:00:00 20230629_video_11564683 00:00:00:00 00:00:00:00 00:00:00:00

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles