Home Home Economia Rapina nella villa di De Cecco, la moglie e la bimba chiuse...

Rapina nella villa di De Cecco, la moglie e la bimba chiuse in cucina

ROMA – Lui è stato costrdtto ad aprire la cassagorte, mentre la moglie e la figlia di 5 anni sono stati chiuse in cucina: è andata così durante la rapina avvenuta ieri sera nella villa dell’imprenditore De Cecco, che fa parte della famiglia proprietaria del famoso marchio di pasta. Ad agire sono stati quattro o cinque uomini con il volto coperto che sono entrati nella villa, probabilmente armati: l’abitazione si trova sulle colline di Montesilvano, a Pescara. mentre moglie e figlia sono state chiuse in cucina, Saturnino De Cecco, figlio del fondatore Filippo.

I rapinatori, dopo aver costretto De Cecco ad aprire la cassaforte, sarebbero fuggiti con gioielli e orologi di pregio. Dall’accento potrebbe trattarsi di persone straniere. Le indagini sono affidate ai Carabinieri, che hanno effettuato i rilievi nella villa. Il ‘colpo’ è durato meno di mezz’ora: la moglie e la bambina sarebbero state avvicinate dai rapinatori quando si trovavano al cancello della villa e lì sarebbero state minacciate anche mostrando loro delle armi. Poi sono state condotte dentro e chiuse nella cucina.
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

continua a leggere sul sito di riferimento

In Evidenza

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

L’elicottero CH-47 Chinook compie 50 anni nell’Esercito Italiano

Al servizio del Paese nella flotta dell'AVES Viterbo, 2 feb. (askanews) - Il glorioso elicottero birotore Boeing CH-47 Chinook ha compiuto 50 anni nei ranghi...

Related News

Nissan Futures: dal 4 febbraio all’1 marzo il futuro della mobilità

Presentato Max-Out, concept cabrio 100% elettrico Milano, 2 feb. (askanews) - Dal 4 febbraio al 1° marzo, presso la Nissan Global Headquarters Gallery, si terrà...

Va in scena “Closer”, dal 9 febbraio al Teatro Argot Studio di Roma

Commedia drammatica su relazioni sociali, tratta da pluripremiato testo di Marber Roma, 2 feb. (askanews) - Quando i legami raccontano intrighi e falsità per nascondere...

Rischio dimissioni per 150 piccoli pazienti del centro Aias di Afragola

ROMA – Rischio dimissioni per bambini disabili all’Aias di Afragola, stando ad una circolare affissa dal centro di riabilitazione, circa 150 piccoli pazienti potrebbero...

L’elicottero CH-47 Chinook compie 50 anni nell’Esercito Italiano

Al servizio del Paese nella flotta dell'AVES Viterbo, 2 feb. (askanews) - Il glorioso elicottero birotore Boeing CH-47 Chinook ha compiuto 50 anni nei ranghi...

Don Davide Banzato: Un Mondo non umano. Un perdono che sembra ingiusto

Riflessione del sacerdote di Nuovi Orizzonti: Dalla morte di Thomas ad Alatri alle atroci violenze di Emelda in Africa Roma, 2 feb. (askanews) - Lunedì...