mercoledì, Aprile 17, 2024

G7 a Capri verso sanzioni a Iran e sistemi difesa aerea a Kiev

Piena sintonia Italia-Usa. Tajani: Teheran non può...

Da Vinitaly un’iniezione di fiducia per l’intero settore del vino

Malgrado il momento complesso, espositori, operatori e...

Mattarella plaude ad accordo Ue migranti, ora “scelte su competitività”

Capo dello Stato a Sofia esprime preoccupazione...

Voto in condotta, come cambia la scuola con il ddl Valditara

Scatterà la bocciatura. Torna giudizio sintetico a...

Sudafrica, almeno 16 morti per una fuga di gas in una baraccopoli

VideonewsSudafrica, almeno 16 morti per una fuga di gas in una baraccopoli

Trovata una bottiglia di ossido di nitrato

Roma, 6 lug. (askanews) – Almeno 16 morti, tra cui alcuni bambini in una baraccopoli a Boksburg, nella periferia orientale di Johannesburg, in Sudafrica, a causa di una fuga di gas. Sulla scena è stata trovata una bottiglia di ossido di nitrato.Le autorità inizialmente avevano parlato di 24 morti. Il portavoce dei servizi di emergenza ha spiegato che l’incidente è stato causato da una perdita da una bombola di gas tenuta in una baracca.”Sicuramente è stata una fuga di gas, potenzialmente da quelli che vengono definiti minatori illegali – ha detto Nkululeko Dunga, presidente provinciale del Gauteng – quella perdita è stata inalata dai membri della comunità che sono morti”.”Quello che è davvero triste – ha aggiunto – è che i soccorsi erano stati chiamati prima della tragedia, per segnalare che c’era un cattivo odore nella zona e che serviva aiuto, ma non ne hanno ricevuto fino a quando non è stato possibile”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles