sabato, Aprile 13, 2024

Fuori “Sottosopra” nuovo singolo di Malika Ayane

Questo autunno si esibirà dal vivo con...

Sicilia, riaperta al pubblico l’Isola Bella di Taormina

Visitabile tutti i giorni, dalle 9 alle...

Visit the Usa: i cinque Festival alternativi da non perdere

AttualitàVisit the Usa: i cinque Festival alternativi da non perdere

La stagione prende il via con il 25esimo anniversario di Coachella

Milano, 3 apr. (askanews) – Negli Stati Uniti la stagione dei festival prende ufficialmente il via questo mese con Coachella, un evento iconico che quest’anno celebra il suo 25esimo anniversario. Oltre a questo appuntamento ormai popolare in tutto il mondo, gli Stati Uniti ospitano una vasta gamma di festival dai più famosi a quelli emergenti, che spaziano dalla gastronomia al teatro, dall’arte alla letteratura. E che offrono opportunità per scoprire nuovi aspetti cultura americana.

Ecco alcuni itinerari e percorsi selezionati da “Visit the USA”, il sito di viaggio ufficiale degli Stati Uniti. La proposta è per 5 festival alternativi da scoprire quest’anno, per – si legge in un comunicato – “vivere esperienze imperdibili, accendendo il desiderio di avventura in chi è alla ricerca di nuove esperienze di viaggio”.

Seattle, Washington: Terra di Cinema e Cultura Pop.

Conosciuta come la ‘Città di Smeraldo’, Seattle è un centro eclettico che si trova sulla costa Nord-Occidentale e vanta una vibrante scena cinematografica. Immortalata sul grande schermo in successi come “Insonnia d’amore” (Sleepless in Seattle) e il medical drama televisivo “Grey’s Anatomy”, la città ospita anche il Seattle Film Festival, che quest’anno celebra il suo 50° anniversario, presentando una gamma di film indipendenti e internazionali dal 9 al 19 maggio 2024. I veri appassionati di cinema non possono poi lasciarsi sfuggire una visita al Museo della Cultura Pop, dove una vasta collezione di oggetti provenienti da celebri film, artisti musicali e icone della cultura popolare degli Stati Uniti li attende.

Cucina e cultura black a Charlotte in North Carolina

Charlotte è l’emblema della calda ospitalità del Sud, tra cultura e tradizione culinaria. Un’esperienza imperdibile da vivere in questo gioiello del sud è il BayHaven Food and Wine Festival, che porta a Charlotte talentuosi chef, produttori di vino, mixology e musicisti della scena black per quattro giorni di cene, lezioni ed eventi di degustazione. Ogni ottobre, i visitatori possono gustare le creazioni realizzate dai migliori talenti culinari, sia locali che esterni, scoprendo i sapori e i piatti delle loro tradizioni.

Il più grande festival musicale del mondo a Milwaukee, Wisconsin

Tra le celebrazioni musicali più iconiche degli Stati Uniti, spicca l’annuale Summerfest di Milwaukee, riconosciuto come “Il Festival Musicale Più Grande del Mondo” dal Guinness dei Primati. L’evento vede esibirsi oltre 600 artisti, da alcuni dei più grandi nomi del settore a talenti emergenti, per tre fine settimana consecutivi dal 20 giugno al 6 luglio 2024. Il festival vanta nomi come Mötley Crüe, Keith Urban, Lil Uzi Vert, Maroon 5 e Muna, rendendolo perfetto per gli amanti della musica di qualsiasi genere. Situata sulle rive del lago Michigan, Milwaukee è nota per le sue radici tedesche, quindi è d’obbligo fermarsi all’Old German Beer Hall per un assaggio della Baviera, dai pretzel giganti alla birra prodotta a Monaco.

Street Art a Minneapolis, Minnesota

Il fiume Mississippi, che scorre attraverso Minneapolis, costituisce un punto focale e culturale che si armonizza con una natura straordinaria e con numerose attività ricreative all’aperto. In questa cornice vivace, ogni anno, nel secondo fine settimana di agosto, la città si anima con il Downtown Minneapolis Street Art Festival, un evento sostenuto dalle comunità artistiche locali. Il festival è gratuito e celebra il mondo delle arti visive, urbane, artigianali e culinarie. Si spazia dalla chalk art, nota anche come “arte con il gesso”, una forma di espressione che impiega il gesso come strumento principale per la creazione di opere, alle street art realizzate dal vivo, passando per esibizioni e opere artistiche tridimensionali. Al termine del festival, i visitatori possono poi scoprire la scena teatrale della città: da non perdere una produzione di Broadway all’Orpheum Theatre. Tappa fissa per gli amanti della street art a Minneapolis è senza dubbio il murale alto cinque piani dedicato a Bob Dylan, originario del Minnesota, dipinto dal famoso artista di strada Eduardo Kobra.

Lasciarsi trasportare nel mondo letterario a Charleston, nella Carolina del Sud

Le antiche strade di ciottoli, l’architettura colorata e le splendide viste sul lungomare caratterizzano il fascino del Sud della città di Charleston. L’importanza storica della città la rende la cornice perfetta del Charleston Literary Festival, un evento annuale che si terrà dall’1 al 10 novembre 2024. Il festival offre un ambiente raccolto per confrontarsi con autori famosi e discutere del panorama letterario in continua evoluzione. Tra i partecipanti delle precedenti edizioni figurano le leggende letterarie Margaret Atwood, Paul Harding, Lorrie Moore e Richard Ford. Per i nostalgici che desiderano portarsi a casa un pezzo di Charleston, è d’obbligo un acquisto al Blue Bicycle Books sulla King Street. Il negozio, amato dagli abitanti del luogo, offre l’opportunità di esplorare un vasto assortimento di oltre 50.000 volumi, tra pezzi rari e novità, caratteristici di Charleston.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles